ISSN 2724-0711

Tutti i contributi sono sottoposti in forma anonima a peer review. La peer review, c.d. revisione paritaria, è finalizzata a garantire il livello qualitativo della Rivista.
I contributi pervenuti per la pubblicazione nella Rivista vengono trasmessi, in forma anonima, a un revisore scelto tra i membri del Comitato dei Revisori tenendo conto delle loro competenze specifiche.
Il Revisore trasmette alla Direzione Scientifica, nel rispetto dei tempi indicati, una succinta valutazione, adeguatamente motivata, del lavoro indicando la meritevolezza di pubblicazione. Qualora il giudizio sia di meritevolezza della pubblicazione, il Revisore può indicare, in prospettiva migliorativa, ulteriori interventi.
Sono oggetto di revisione i contributi destinati alle rubriche, agli approfondimenti, agli articoli e alle note a sentenza, nonché sotto le voci “Commenti” e “Dalle Corti” contenute nella Rivista web, inoltre sono soggetti a revisione tutti i contributi inseriti nella Rivista a stampa.
La documentazione relativa alla procedura di revisione svolta per ciascun contributo è conservata dal coordinamento di redazione.

Il comitato dei revisori della rivista Penale Diritto e Procedura è composto da:

  • Alì ABUKAR HAYO
  • Giuseppe AMARELLI
  • Alessandro BONDI
  • Sergio BONINI
  • Pasquale BRONZO
  • Mario CATERINI
  • Andrea CHELO
  • Luigi CORNACCHIA
  • Francesca CURI
  • Agostino DE CARO
  • Giuseppe DELLA MONICA
  • Giulio DE SIMONE
  • Alessandro DIDDI
  • Andrea DI LANDRO
  • Alberto DI MARTINO
  • Paolo FERRUA
  • Stefano FIORE
  • Roberto FLOR
  • Luigi FOFFANI
  • Rossella FONTI
  • Francesco FORZATI
  • Emanuela FRONZA
  • Gianluca GENTILE
  • Clelia IASEVOLI
  • Luigi LUDOVICI
  • Beatrice MAGRO
  • Gabriele MARRA
  • Valentina MASARONE
  • Luca Mario MASERA
  • Antonella MASSARO
  • Alessandro MELCHIONDA
  • Vincenzo MONGILLO
  • Davide PETRINI
  • Bartolomeo ROMANO
  • Ivan SALVADORI
  • Silvio SAU
  • Nicola SELVAGGI
  • Antonino SESSA
  • Carlo SOTIS
  • Kolis SUMMERER
  • Vico VALENTINI
  • Antonio VALLINI
  • Francesco VIGANÒ