ISSN 2724-0711

Intercettazioni: la Consulta dichiara inammissibile il ricorso per conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato promosso dall’On. Cosimo Maria Ferri

Redazione - 26/06/2020
Corte cost., ord. 26 maggio 2020 (dep. 25 giugno 2020), n. 129

 

Pubblichiamo l’ordinanza della Corte costituzionale in data 25 giugno 2020 con la quale è stato dichiarato inammissibile il ricorso per conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato promosso dall’onorevole Cosimo Maria Ferri, nella qualità di membro della Camera dei deputati, sorto a seguito dell’atto del Procuratore generale presso la Corte di cassazione 5 luglio 2019, n. 17567/92/19D, in relazione all’intercettazione da parte della Procura della Repubblica presso il Tribunale ordinario di Perugia, del 9 maggio 2019.

Corte cost., ord. 26 maggio 2020 (dep. 25 giugno 2020), n. 129

Seguirà commento più approfondito.